Webranking porta Google Analytics Premium al massimo
…e il progetto Allianz diventa un case study di Google

Webranking porta Google Analytics Premium al massimo

Google ha premiato il nostro lavoro per Allianz come case study di successo di Google Analytics Premium.
Siamo stati in grado di misurare gli effetti offline – in termini di polizze vendute dagli agenti sul territorio – degli investimenti sui media digitali.

Per fare una buona analisi del comportamento degli utenti nel loro percorso fra online e offline, occorre innanzituttotracciare correttamente dati eterogenei: essere accurati significa anche poter veicolare meglio i budget pubblicitari e ottenere più redditività da ogni euro pianificato.

Un primo obiettivo di Allianz è stato quello di raccogliere i dati in modo più efficace e capire l’effettivo impatto della pubblicità sul progetto Allianz1. Un secondo business object è stato quello di capire come rendere coerenti i tracciamenti sulle property digitali di Allianz con quello che il CRM effettivamente misurava in termini di business realmente ottenuto.

Solitamente i sistemi online di misurazione presentano differenze significative che possono renderli meno credibili. Soprattutto nei casi in cui non si riesca ad imputare una vendita – che nel caso di Allianz avviene offline – ai mezzi che l’hanno veicolata lungo tutta la customer journey.

Il lavoro che abbiamo svolto ci ha permesso di ridurre progressivamente lo scostamento dei dati raccolti al di sotto del 5%.

È un risultato straordinario perché significa che oggi vengono tracciate accuratamente 95 polizze su 100. Per per ognuna di queste sappiamo quale sia stata la leva di marketing che l’ha generata.
Il risultato è ancora più significativo se pensiamo che lo scostamento precedente all’implementazione di GAP era del 33%.

Google Analytics Premium può aiutare i grandi business a capire come il digital possa avere impatto sulle revenue reali di un business, anche quando – come nel caso di Allianz – la customer journey si concluda offline.

Ma gli strumenti non lavorano da soli, serve tanta esperienza e capacità di interagire con sistemi complessi, anche lato cliente. E qui è dove abbiamo fatto la differenza, rendendo l’accoppiata Webranking + GAP la soluzione vincente che ha permesso ad Allianz di diventare un importante caso di successo confermato da Google.

LEGGI IL CASE STUDY PUBBLICATO DA GOOGLE